Mete low cost per l’estate 2014: dal Sudafrica all’Argentina

Mete vicine o lontane, ricche di cultura e con un prezzo accessibile: le condizioni sono perfette per visitare alcuni Paesi nell’estate 2014. Ecco qualche suggerimento sugli itinerari più convenienti o originali e su come programmare il vostro viaggio.

Sudafrica

7sudafricaIl paese che Nelson Mandela ha cambiato per sempre cambierà anche voi: nel 2014 le tariffe delle strutture ricettive sono in calo dell’8%. Si tratta di una vacanza ideale per chi ama la natura, sia essa la fauna selvatica che si può ammirare durante un safari o semplicemente una gita con i pinguini: il Kruger National Park è uno dei migliori del continente e, con un biglietto di 20 dollari, ci si può immergere nel paesaggio sudafricano. Gli amanti del mare potranno girare per le spiagge di Città del Capo, all’incrocio tra gli oceani Atlantico e Indiano: il lato ovest è perfetto per prendere il sole e ammirare il tramonto, mentre ad est si nuota e si fa surf. Imperdibili a Johannesburg il Museo di Nelson Mandela e il Museo dell’Apartheid.

 

 

Repubblica Dominicana

repubblica dominicanaConsiderata una destinazione di lusso, spesso riservata a chi può permettersi un soggiorno alla inclusive oppure alle coppie in viaggio di nozze, con un budget elevato, la Repubblica Dominicana diventa più popolare di giorno in giorno. Ad esempio, il Majestic Colonial Beach Resort di Punta Cana – una struttura a cinque stelle con trattamento all inclusive – ora è sorprendentemente conveniente, a circa 200 euro a notte per due persone. Per un viaggio più rustico, invece, potete scegliere Las Terrenas, un piccolo ex villaggio di pescatori nella provincia di Samaná, dove è possibile ammirare le spiagge incontaminate. Chi ama la natura non può saltare una visita al Parco Nazionale di Los Haitises, una foresta vergine protetta dove è possibile affittare un kajak e pagaiare attraverso lagune e canali di mangrovie per spiare la fauna selvatica, come i pellicani bruni e le tartarughe in via di estinzione.

 

Argentina

408058_argentina_gory_sneg_1680x1050_www.GdeFon.ru_Soprannominata la “Parigi del Sud America”, Buenos Aires ha un’atmosfera cosmopolita ed è ricca di musei e siti storici e vanta una vivace vita notturna: in più, quest’anno si risparmia l’8% rispetto al 2013. Tantissime le attrazioni da non perdere, come la trafficata Avenida Corrientes, piena di club dove ballare il tango. Chi vuole ripercorrere la vita di Eva Perón può visitare il Museo Evita, mentre gli amanti dell’arte non possono perdere il Museum of Latin American Art di Buenos Aires, che conserva le opere di Frida Kahlo e Diego Rivera. Molto bello anche il ricco quartiere di Recoleta, famoso per i suoi negozi di lusso, e il Teatro Colon che ospita spettacoli di opera e balletto e concerti della Buenos Aires Philharmonic Orchestra.

Annunci